NEWS

07/02/2023
Criterium Interappenninico Partenope Day 1

Oggi 7 medaglie su 12  per il CAM e i mitici Ragazzi conquistano l’intero podio .
 Una fantastica squadra quella del nostro comitato che nella prima giornata di gare del Criterium Interappenninico a Roccaraso conquista per 7 medaglie su 12 nelle categorie Children. L’impresa più grande l’hanno fatta i Ragazzi che hanno letteralmente dominato nello slalom  sulla pista Pallottieri dell’Aremogna, aggiudicandosi l’intero podio  con in tutto 8 classificati nei primi 10.I
l campione Interappenninico è Nicola Spada del 3000 ski race che ha preceduto il suo compagno di squadra Alessandro D’Aniello e Marco Mancini del Vesuvio che ha vinto la medaglia di bronzo. Subito dopo lo squadrone del SAI ha occupato tutti i posti disponibili in classifica fino al settimo posto con Marco Quaranta (4°), Achille di Maria (5°), Giovanni Rossiello (6°), Giancarlo Ferrara (7°), ma anche il 10.mo posto con Matteo Bevilacqua.  
Nella categoria Ragazze la medaglia d’oro è andata a Gaia Porzio del Vesuvio, pronta a sostituire in vetta alla classifica la sua collega Giada d’Antonio che aveva dominato in prima manche con più di 3 secondi di vantaggio, ma  che purtroppo ha saltato nella seconda prova. Anche qui il Sai ha piazzato ben 3 atlete nelle prime 10 con Carola Maione che si è classificata al 5° posto,  seguita da Laura Grande Giacomelli (6°) e da Asia Alvino (8°). 
Due medaglie sono state conquistate nel Gigante della categoria allievi femminile sulla pista Canguro di Pizzalto da atlete dello sci club Aremogna. Sul gradino più alto del podio è salita Semire Dauti e Asia Verlingieri ha conquistato la piazza d’onore. Medaglia di legno per Lucrezia de Maria del Sai e ottimo risultato per le sorelle Caronti del BBC Team che si cono classificate  rispettivamente al 7° posto Alice e al 9° posto Asia. 
Nella categoria maschile Luigi Attanasio (Settecolli-BBC Team), ha vinto l’argento e al 10.mo posto  è arrivato Lucio Materazzo del Sai.T
utti i campioni sono stati premiati con zaini Jacked e ai secondi e terzi classificati di ogni categoria  con Zaini GO Carpisa Domani prova e gara di superG per la categoria allievi e Gigante per i ragazzi. 

LEGGI ALTRO

06/02/2023
Tutti i convocati CAM PUG per il Criterium Interappenninico

Da domani a venerdì 10 febbraio si svolgerà  a Roccaraso il Criterium Interappenninico Partenope 2023, riservato alla categoria Children  e  organizzato dagli sci club  del nostro Comitato Napoli, Sai, BBC Team e Vesuvio.
Questo il calendario delle gare che si svolgeranno sulle piste Canguro di Pizzalto e Pallottieri dell’Aremogna:

07/02/2023 SL RAGAZZI - GS ALLIEVI
08/02/2023 GS RAGAZZI - SG ALLIEVI
09/02/2023 SG RAGAZZI - SL ALLIEVI
10/02/2023 PARALLELO
 
Al Criterium partecipano gli atleti di 10 comitati: CAE, CAT, CLS, CAB, COM, CUM, CAM-PUG, CAL, SIC, LI con un contingente  di  10 maschi e 6 femmine per Comitato regionale e per categoria, ma al CAM-PUG, in quanto organizzatore, è stato assegnato un extra contingente.

 ECCO I NOMI DEI CONVOCATI:

Ragazzi Femminile Maione Carola  Sai,D'Antonio Giada Vesuvio,Porzio Gaia Vesuvio,Creicrì Emma Sai,Alvino Asia  Sai,De Nunzio Sofia Napoli,Grande Giacomelli Sai,Ferrara Mariastella 3000 Ski Srace,Abiosi M.Vittoria Napoli,Romano Beatrice Napoli,D'Orazio Elisabetta  Aremogna,Perillo Claudia Posillipo,Laux Giorgia Napoli,Farina Vittoria 2010,Chianese Alessandra VesuvioS,pagnuolo Martina Aremogna,Bucci Carla 2010,Boccia Ludovica 2010 

Ragazzi Maschile Mancini Marco Vesuvio,Ferraro Giancarlo Sai Napoli,Spada Nicola 3000,Quaranta Marco Sai,D'Aniello Alessandro 3000,Bevilacqua Matteo Sai,De Maria Achille Sai,D'Acunto Tommaso Sai,Rossiello Giovanni Sai,Trozzi Augusto Napoli,Montesi Nicholas 3000,Rinaldi Ernesto Vesuvio,Scafora Gennaro 2010,Balbinot Alberto Napoli,Di Florio Simone 3000,Grande Giacomelli Eduardo Sai,Cornacchia Lorenzo 3000,Mander Jacopo Napoli,Russo Federico Vesuvio,D'Addenzio Arturo Vesuvio,Fonzone Caccese Posillipo,Telarico Giulio Sai,Colecchi Stefano Aremogna,Verde Andrea Posillipo,De Petrisi Gianluca Aremogna,Buffardi Lucio Posillipo,Improta Francesco Posillipo,Marvelli Valerio Vesuvio,Orlando Giovanni Santilli Tobia Agonistico,De Lucia Antonio 2010,Forcelli Giulio 3punto3 

Allieve Femminile Verlingieri Asia Aremogna,Dauti Semire Aremogna,Mander Martina Napoli,De Maria Lucrezia Sai,Ferrara Giuliana Aremogna,Caronti Alice Bbc,Balbinot Vittoria Napoli,Caronti Asia Bbc,Sette Ludovica Aremogna,Noschese Letizia Sai,Limauro Chiara VesuvioC,antalupo Vera Napoli,Chianese Francesca Napoli,Giacomini Maria Francesca Vesuvio,Tortora Letizia Posillipo 

Allievi Maschile Attanasio Luigi Settecolli,Taricani Valerio Sai,Napolitano Alessandro  3punto3,Materazzo Lucio Sai,Di Mare Antonio Sai,Ferrara Dominic Aremogna,Brancaccio Stefano Sai,Ponzo Andrea PosillipoI,arussi Leonardo Napoli,D'Alessio Andrea Bbc,Troiano Niccolò Posillipo,Mancini Mario Vesuvio,Rucci Manuel Napoli,Di Cicco Giancarlo 3000,Lentini Sebastiano Aremogna,Lozito Luca Napoli,D'Anna Daniel Posillipo,Molinari Alessandro Settecolli,Varallo Leonardo Aremogna,Quarto Giorgio Vesuvio,D'Auria Francesco Sai,Gelonese Giulio Vesuvio,Morisi Pietro Vesuvio,Montoro Giovanni Posillipo,Esposito Andrea Vesuvio,Ciani Ramin Aremogna,Improta Federico Posillipo,Ingegno Eduardo Bbc,Perillo Francesco Posillipo,Murolo Alessandro Posillipo 

LEGGI ALTRO

EVENTI

dal 6 al 10 febbraio 2023
Criterium Interappenninico Partenope, a Roccaraso

 Dal 6 al 10 Febbraio è in programma a Roccaraso il Criterium Interappenninico Partenope 2023, organizzato dal Comitato Campano Pugliese con la collaborazione degli sci Club Napoli, Sai, BBC Team e Vesuvio.
Partecipano  gli atleti di 10 comitati della dorsale appenninica in rappresentanza di 13 regioni italiane, dalla Liguria alla Sicilia. 
Le gare, riservate alle categorie Children, si disputeranno sulle piste Pallottieri dell’Aremogna  e Canguro di Pizzalto.
Questo il calendario:
Martedì 7: Ragazzi SL - Allievi GS
Mercoledì 8: Ragazzi GS - Allievi prova di SuperG  e gara 
Giovedì 9: Ragazzi prove e SuperG - Allievi SL
Nella giornata di venerdì 10 si disputerà il parallelo  per tutte le categorie sulla pista delle Gravare Corte.Le premiazioni si svolgeranno al termine delle gare alla base delle piste. 

LEGGI ALTRO

5 febbraio 2023
Domenica Trofeo Posillipo, Slalom CHI GIO SEN

 Lo Sci Club POSILLIPO organizza a Roccaraso (AQ) domenica 5 febbraio 2023 una gara di SL riservata alle categorie CHI- GIO/SENIOR; la partecipazione è riservata ad atleti tesserati CAM-PUG. La gara si svolgerà in due manche per tutte le categorie. 

LEGGI ALTRO

COMUNICATI STAMPA

07/02/2023
Inizia il Criterium Interappenninico a Roccaraso

Nella categoria ragazzi il Comitato campano domina in slalom
Nel gigante allievi oro per la  Dauti  e argento alla Verlingieri e Attanasio 
Roccaraso, 7 febbraio 2023 – Negli stessi giorni in cui il Circo Bianco gareggia nei mondiali di sci alpino, oltre 250 giovani atleti dai 13 ai 16 anni  provenienti da 13 regioni della dorsale appenninica in rappresentanza di 10 comitati si sfidano in quattro discipline (Slalom Gigante SuperG e Parallelo) nel Criterium Interappenninico, a Roccaraso fino al 10 febbraio, organizzato dagli sci club Napoli, Sai BBC e Vesuvio. Oggi nella prima giornata di gare 7 medaglie su 12  assegnate sono state conquistate dal Comitato Campano pugliese.

L’impresa più grande l’hanno fatta i Ragazzi (under 14) del comitato Campano che hanno letteralmente dominano nello slalom  sulla pista Pallottieri dell’Aremogna, aggiudicandosi  non solo l’intero podio, ma ben 8 classificati nei primi 10.Il campione interappenninico è Nicola Spada del 3000 ski race che ha preceduto il suo compagno di squadra Alessandro D’Aniello e Marco Mancini del Vesuvio che ha vinto la medaglia di bronzo. Subito dopo lo squadrone del SAI ha occupato tutti i posti disponibili in classifica fino al settimo posto con Marco Quaranta (4°), Achille di Maria (5°), Giovanni Rossiello (6°), Giancarlo Ferrara (7°), ma anche il 10.mo posto con Matteo Bevilacqua. 

 Nella categoria Ragazze la medaglia d’oro è andata a Gaia Porzio del Vesuvio, pronta a sostituire in vetta alla classifica la sua collega Giada d’Antonio che aveva dominato in prima manche con più di 3 secondi di vantaggio, ma  che purtroppo ha saltato nella seconda prova.Al secondo posto la ligure Gea Zaquini (Coordinamento sc) ha preceduto Lavinia Sambuco dello sci club Lazio. 

 Altre due medaglie sono state conquistate nel Gigante della categoria allievi femminile sulla pista Canguro di Pizzalto da atlete dello sci club Aremogna e portacolori del Comitato campano. Sul gradino più alto del podio è salita Semire Dauti e Asia Verlingieri ha conquistato la piazza d’onore. Al terzo posto si è piazzata Margherita Maurogiovanni (sc EUR) del Comitato Abruzzese. Nella categoria maschile ha vinto Eduardo Lallini (sci club Livata) del Comitato Lazio Sardegna, argento per il campano Luigi Attanasio del Settecolli-BBC Team e bronzo per l’abruzzese Giovanni Scalisi dello sc Ovindoli. 
Domani prova e gara di superG per la categoria allievi e Gigante per i ragazzi.  

LEGGI ALTRO

30/01/2023
Giada D’Antonio vince l’oro agli internazionali Alpe Cimbra

La sciatrice quattordicenne dello sci club Vesuvio trionfa a Folgaria nel gigante. 
Folgaria (TN), 28 gennaio 2023 – Giada D’Antonio ha riaffermato il suo talento nel gigante dell’Alpe Cimbra Fis Children Cup a Folgaria (TN), salendo ancora una volta sul gradino più alto del podio.Solo l’anno scorso ha debuttato in una gara internazionale e ha vinto l’oro nel Gigante del Pinocchio.Ora trionfa in una delle gare più prestigiose al mondo per gli under 16, l’ex Trofeo Topolino dal quale hanno spiccato il volo atleti come Thoeni, Gross, Tomba e Simoncelli. Giada è arrivata a Folgaria (TN) 10 giorni fa, partecipando alle prove cronometrate per essere ammessa ai gruppi di merito delle selezioni nazionali. Quindi ha disputato le prove nazionali in cui ha vinto sia il gigante sia lo speciale, pare quasi senza fatica. Oggi, coi colori della nazionale italiana ha stravinto la gara di gigante infliggendo ben 1 secondo e 33/100 alla seconda classificata, la slovena Radel che ha preceduto la norvegese Neumann.
 “Sono emozionatissima per questa vittoria – ha raccontato Giada – Avevo deciso di vincere questa gara e sono felice di aver centrato l’obiettivo. Non so dire se mi batte più il cuore quando salgo sul podio, dove mi guardano tutti o quando scendo in pista, ma sicuramente il mio impegno è concentrato tutto nella discesa dove cerco di sciare al meglio meglio che posso “.
 La Black Panther del Comitato Campano, napoletana che corre per i colori dello sci club Vesuvio, compirà 14 anni a maggio e da quando è sugli sci ha vinto praticamente tutto. Un talento straordinario saggiamente indirizzato dai suoi allenatori in sintonia con i suoi genitori. Domani, quando si troverà al cancelletto di partenza della prossima gara, sarà lo slalom e tutti gli occhi saranno puntati su di lei, come quando sale sul podio, ma la giovane stella vedrà solo una strada, la più breve tra i pali stretti e farà ancora una volta del suo meglio.       

LEGGI ALTRO

CERCA

METEO - CONDIZIONI PISTE

Weather Icon

CALENDARIO

VISUALIZZA GARE

VIDEO

#FISICAM

I NOSTRI CAMPIONI