NEWS

03/03/2024
Criterium Regionale Pulcini:i campioni del gigante

Oggi slalom Gigante per il criterium Ragionale Under 12 organizzato dal Sai Napoli in cui hanno gareggiato Cuccioli, Baby ed anche Superbaby. 

 Primi al cancelletto di partenza alle ore 9,30 i cuccioli che gareggiavano anche per acquisire punteggi ai fino della formazione della squadra che rappresenterà il nostro comitato al Criterium Nazionale U12 ad aprile. 
Ad aggiudicarsi il titolo nella categoria cuccioli 1 sono stati Benedetta Luise del SAI e Diego Di Menna del 300 ski race. Al secondo posto nella categoria femminile Maria Vittoria Nappi dello Ski Tribe e Giovanni De Maio del 3punto 3 in quella maschile. Terzi classificati Maria Rosaria Manfredonia (sc Napoli) e Giovanni Mastrangelo (3000 ski Race).   

Vince tra i cuccioli 2 Ginevra Di Pasquale del 3000 ski race, seguita da Beatrice Torino dello sci club Napoli ed Emilia Boffa del Sai. Campione della categoria maschile Ettore Ruggiero del SAI che ha preceduto Andrea Barbarossa del Napoli e un altro “saino”, Luca Bevilacqua. 

Azzurra Pierro del Ski Tribe e Benedetto Paladini del Vesuvio bissano il successo di ieri dello slalom tra i Baby 1. Ancora un bis sia per Viola Maione del SAI al secondo posto, sia per Giulia Archetto, dello sci club Napoli, che conferma la posizione di ieri. Riccardo Colecchi dello sc Aremogna conquista l’argento e Leonardo De Cinti, del SAI, il bronzo. 

Altre due medaglie d’oro per il SAI nella categoria Baby 2 grazie a Maya Vlassopulo a Edoardo RuggieroSeconda classificata Carolina Comune dello ski Tribe e terza Martina Schiano del 3000 ski race. Nella categoria maschile argento per Rosario Boffa (SAI) e bronzo per Daniel Oddis della sc Roccaraso.  

Alle ore 12.00 sono partiti i Superbaby e tra i nati nel 2017 ha vinto Ginevra Taricani dello sci club Napoli, seguita da Rebecca Gallo del 3punto3 e Greta Colella dello sci club Napoli. Nella categoria maschile al primo posto è arrivato Guido Signoriello dello Ski Tribe, al secondo Valerio De Risi dello sci club Napoli e al terzo Francesco Maria Nastrucci del Sai.

 Superbaby 2 vince Gaia Oddis del Roccaraso (Comitato abruzzese) su Adele de Angelis del Sai e Marcella Lombardi dello sci club Napoli. Vincenzo Pietrolongo  del SAI è il primo della categoria maschile che ha preceduto Gianmarco De Simone dello Sci club Napoli e Giulio di Martino del 3punto 3.

LEGGI ALTRO

03/03/2024
XXII Trofeo Italo Kühne, lo sci club CZERO6 fa poker

3 marzo Finale MasterMind sc 0.40
Lo sci club Czero6 fa poker e vince per il quarto anno consecutivo il Trofeo Italo Kühne assegnato nella giornata finale del circuito MasterMind, organizzata dallo sci club 0.40, alla migliore squadra del Circuito. 
La classifica della XXII edizione è stata determinata dall’ultimo gigante che si è svolto questa mattina sul Pallottieri di sx dominata dallo sci club romano. Al secondo posto lo sci club Napoli che è riuscito a mantenere la posizione d’onore della scorsa edizione. Al terzo posto podio del Challenge dedicato al giornalista sportivo e messo in palio dai figli Diana e Fabrizio resta saldo lo sci club Posillipo. 
Nella gara di oggi, partita alle 8 del mattino e riservata alla sola categoria Master, ha vinto nel gruppo A Nicola del Principe dello sc Czero6 seguito da Emanuele Reale dello sci club 18 di Cortina d’Ampezzo e dal romano Gianluca di Cicco. 
Tra i Master B stravince Andrea Ballabio con 3 secondi e mezzo di vantaggio su Massimo Ferrara dello sci club Napoli che ha preceduto Antonio Grande del Sai. 
È dello sci club Ascoli, Maria Francesca Laganà che ha vinto la categoria assoluta femminile davanti a Francesca Vannucci dello sci club Posillipo e Alessandra Manieri dello sc Czero6.  
Degne di nota le gare di Michela Falco dello sci club Napoli, classe 1943 e del mitico Gianfredo Puca (magnifica annata del 1941!) che hanno vinto la propria categoria e sono arrivati entrambi al nono posto nella classifica generale.

LEGGI ALTRO

EVENTI

3 marzo 2024 
Finale MasterMind di assegna il Trofeo KÜHNE

Lo Sci Club 0.40 organizza a Roccaraso domenica 3 marzo 2024 la finale del circuito “Ski MasterMind” e come ogni anno si assegnerà, allo sci club che ha ottenuto il miglior punteggio, il Trofeo Italo Kühne.La gara è riservata alle categorie Master e aperta anche ai giovani e senior.

Il team vincitore del Challenge perpetuo messo in palio dai figli del giornalista che tanto impulso ha dato allo sci napoletano, sarà decretato, nell’edizione di quest’anno, al termine dell’unico slalom gigante in programma domenica.

Attualmente,  dopo 6 gare disputate a Roccaraso e due ad Ovindoli, domina la classifica a squadre del circuito lo sci club romano Czero6, che è detentore del titolo 2’23, seguito dallo sci club Napoli e dallo sci club Posillipo.

LEGGI ALTRO

2 e 3 marzo 2024
Criterium Regionale U12 nel week end a Roccaraso

Week end dedicato alle categorie Pulcini con uno Slalom e un Gigante organizzati all’Aremogna, sulla pista Pallottieri di sinistra, rispettivamente dallo sci club Napoli e dal SAI.

Sabato 2 marzo in pista le categorie Cuccioli e Baby per lo slalom organizzato dallo sci club Napoli che sarà valido per la categoria Cuccioli come prova di selezione per la squadra di Comitato al Criterium Nazionale Under 12, che quest’anno si disputerà a La Thuille il 5, 6 e 7 aprile. Saranno premiati i primi cinque classificati di ciascuna categoria.

Lo Sci Club SAI organizza, domenica 3 marzo, una gara di slalom gigante riservata alle categorie Superbaby, Baby e Cuccioli, alla quale possono partecipare i soli tesserati di società' del Comitato Regionale Campano Pugliese. La gara si svolgerà in una sola manche per tutte le categorie e, per i Cuccioli sarà valida quale prova di selezione della rappresentativa di Comitato del CAM-PUG per il Criterium Nazionale U12. Saranno premiati i primi 3 classificati di ogni categoria.

LEGGI ALTRO

COMUNICATI STAMPA

26/02/2024
Selezioni Pinocchio con i trofei storici dello 0.40

Leonardo Iarussi vince lo storico Trofeo “Emilio Buccafusca”, a Matteo Bevilacqua il “Pino Perrone Capano” e per Giada d’Antonio la Coppa “Marcella Cacace”
Tra i più piccoli il migliore è Pasquale Greco che vince il Trofeo Amato 

Roccaraso, 18 febbraio 2024 – Si sono svolti a Roccaraso nel finesettimana due gare di Gigante per assegnare i classici Trofei del nostro comitato, organizzati dallo sci club 0.40. Le gare erano valide anche come selezione regionale per le qualificazioni alla 42.ma finale nazionale del Pinocchio sugli sci e per acquisire punteggi per entrare nel contingente dei Campionati italiani. 

Nella giornata di sabato è stato Leonardo Iarussi, dello sci club Aremogna, il primo tra tutti i concorrenti delle categorie Allievi, Giovani e Senior ad aggiudicarsi il trofeo intitolato a Emilio Buccafusca, medico e scrittore, autore di quel meraviglioso racconto dedicato al treno che partiva da Napoli alle ore 0.40 e portava i pionieri e appassionati dello sci, come lui, sulle nevi di Roccaraso negli anni ’50 del secolo scorso. Una storia che rivive nei ricordi di molti e che è stata tramandata alle nuove generazioni da suo figlio Stefano, presidente dello sci club 0.40. 

 Un altro Trofeo, in memoria di uno dei pionieri dello sci napoletano, Pino Perone Capano, è stato vinto da Matteo Bevilacqua del SAI, migliore atleta della categoria ragazzi, premiato dal figlio Roberto Perrone Capano.  
A Giada D’Antonio (sc Vesuvio), miglior tempo allieve e della categoria femminile assoluta, è andata la Coppa intitolata alla memoria di Marcella Cacace, non una sciatrice, ma la storica segretaria dello sci club Napoli, onnipresente in tutti i traguardi delle gare in cui si cimentavano i giovani atleti napoletani di un tempo. 

Domenica lo sci club 0.40 ha organizzato la gara riservata alle categorie Baby e Cuccioli che ha assegnato il trofeo Egidio e Franca Amato, grandi dirigenti sportivi della storia dello sci napoletano.Il challenge perpetuo è andato allo sciatore più veloce, tra i 216 in gara, Pasquale Greco dello sci club Napoli, che ha fatto registrare il miglior tempo assoluto.

Le prime sette classificate e i primi otto classificati di ciascuna categoria nelle gare del week end sono stati selezionati per la finale nazionale del “Pinocchio sugli sci” all’Abetone che avrà inizio il prossimo 22 marzo. 

LEGGI ALTRO

19/02/2024
Trionfa con due ori Giada D’Antonio nel week end a Roccaraso

L’atleta del Vesuvio ha fatto miglior tempo assoluto nello slalom e nel Gigante del Trofeo New BikeDream 

Roccaraso, 18 febbraio 2024 - Si cono svolte nel week end a Roccaraso uno slalom e un gigante  valide per l’assegnazione  del Trofeo  New Bikedream by Sym organizzato dallo  sci club Napoli all’Aremogna riservato alle categorie  Children e Giovani/Senior.

 Il miglior tempo  assoluto  in entrambe le discipline lo ha fatto registrare Giada D’Antonio del Vesuvio  che ha vinto due  medaglie d’oro tra le allieve. Stefano Brancaccio del  SAI, è salito sul gradino più alto del podio  nello slalom  e il suo compagno di  team  ha  vinto il Gigante tra gli under 16. 

Tra i pali stretti  hanno vinto sabato, nella categoria under 14,  Anny Troiano dello sci  club  Posillipo  e  Matteo Bevilacqua  del SAI. Il Gigante di domenica è  stato vinto da altri due compagni di team  Laura Grande Giacomelli e Giovanni Rossiello. 

 Doppietta dello sci club Napoli nella categoria Giovani femminile con Francesca Chianese che ha  vinto lo slalom e con Sofia Sorrentino, oro nel Gigante di domenica. Nella stessa categoria tra i maschi  la vittoria di  sabato, tra i pali stretti, è andata a Niccolò Troiano dello sc Posillipo, mentre  domenica  il primo posto se l’è aggiudicato Francesco  Marasco del SAI.

I primi  classificati sono  stati premiati con caschi offerti da New Bike Dream by Sym, concessionario moto  di Napoli e gli altri  concorrenti saliti sul podio  hanno  ricevuto in regalo  sotto colli e bracciali.

LEGGI ALTRO

CERCA

METEO - CONDIZIONI PISTE

Weather Icon

CALENDARIO

VISUALIZZA GARE

VIDEO

#FISICAM

I NOSTRI CAMPIONI